Sapori in Cattafame: Cascina La Benedetta

Trent’anni (e più) di storia famigliare fatta di amore per il proprio lavoro e attenzione a 360 gradi all’eco-compatibilità dell’intero processo produttivo, il tutto al fine di garantire prodotti gustosi e genuini. La mission della Cascina La Benedetta di Rodengo si può riassumere così, con Daniele e Gianpietro Guerrini (e la moglie di quest’ultimo, Stefania, impegnata nel caseificio aziendale) che allevano dal 1987 vacche frisone e brune alpine per il loro latte. Ed è da questo latte che nascono gli straordinari prodotti che sono alla base della produzione dell’azienda franciacortina: Ricottine, mozzarelle, stracchini e altri grandi prodotti caseari, dove l’artigianalità e la manualità la fanno da padrone.

L’attenzione green per il territorio è alla base di tutte le attività che vengono promosse all’interno dell’azienda posta a pochi passi dall’Abbazia Olivetana, a partire dalla Fattoria didattica presente nella struttura. Qui si fa (in)formazione anche e soprattutto per i più piccoli, un po’ come avviene nel Piccolo ranch della Cascina Cattafame.

Genuinità e una storia fatta d’eccellenza sono gli altri punti cardine dell’azienda, in perfetta linea con la filosofia che sta alla base di Sapori in Cattafame, con la Cascina di Rodengo che sarà gradita ospite di quella ospitalettese il 20 maggio.